Ultima modifica: 19 dicembre 2018

Stage linguistico

La valenza formativa ed educativa  degli stage di studio è esplicitata nel PTOF: “La valenza culturale e formativa di questa esperienza risiede sia nell‘approfondimento linguistico che nell‘approccio culturale al Paese straniero. Si tratta, ovviamente, di stage di studio. Nell‘indirizzo linguistico lo stage è facoltativo ma fortemente raccomandato, tanto che nelle classi  terze, quarte e quinte il consiglio di classe, come stabilito dal consiglio d‘istituto, propone esclusivamente stage di studio e non viaggi d‘istruzione.”

Obiettivi
•    sviluppare le competenze comunicative nei diversi contesti linguistici;
•    confrontarsi con altre realtà scolastiche (solo nel caso di integrazione scolastica);
•    cogliere i principali aspetti culturali del paese straniero scelto.

Riportiamo infine il regolamento degli stage per chiarire le modalità di realizzazione:

Regolamento:

  1. Ogni stage, sia all’estero (esterno) che sotto forma di corso di lingua residenziale (interno), è coerente con il P.O.F. triennale di cui attua le intenzioni programmatiche.
  2. Il dipartimento linguistico, valuta per tutte le lingue le richieste di stage proposte dai docenti responsabili dell’organizzazione di ciascuno stage e, laddove previsto, dai Consigli di classe.
  3. Per tutte le lingue lo stage ha durata di almeno una settimana e si svolge, di norma, tra i mesi di  settembre e ottobre , dopo l’inizio dell’attività didattica; Lo stage linguistico all’estero si rivolge alle classi terze linguistico e quarte di Scienze Umane . Gli stage previsti per le classi quarte e quinte di lingua francese e spagnola si rivolgono agli studenti del liceo linguistico e del liceo economico-sociale: si configurano, pertanto, come stage di Istituto, non soggetto a vincoli numerici di partecipazione degli studenti delle singole classi, quelli di lingua tedesca interessano solo le classi del linguistico.
  4. Per le classi terze, quarte e quinte dell’indirizzo linguistico lo stage è caratterizzante e formativo e non può essere sostituito da altre uscite didattiche di più giorni.  Per tale ragione, al momento dell’iscrizione allo stage di inglese, francese e spagnolo gli studenti dell’indirizzo linguistico avranno la precedenza sugli altri.
  5. E’ possibile partecipare agli stage anche in caso di ripetenza.
  6. In ottemperanza all’art. 4 della Legge 53/03 e alla legge 107/2015 sono offerti anche stage linguistici che prevedono una esperienza lavorativa qualificante per l’ ASL.

Caratteristiche:

a. Stage di lingua inglese, francese spagnola, tedesca : durata: 7 giorni, 6 notti; corso di almeno 20 ore; soggiorno degli studenti in famiglia; insegnanti in residenza scolastica o albergo; escursioni  di una giornata intera e/o di mezza giornata. Periodo: settembre /ottobre.

b. Stage interno: La scuola organizza, in concomitanza con gli stage all’estero uno stage interno che si svolgerà presso l’istituto o presso gli Enti Stranieri, riconosciuti dai rispettivi ministeri dell’Istruzione. Durata: 5/6 giorni; corso di almeno 20 ore.

 

introduzione allo stage di lingua (pps)

 

Stage linguistici e ASL  A.S. 2018/2019

Destinazione Periodo Classi Nr. Studenti Nr. Accompagnatori
BATH 16/09/2018

22/09/2018

QUARTE S.UMANE 40 3
CARDIFF 1 16/09/2018

22/09/2018

Terze linguistico 46 3
CARDIFF 2 23/09/2018

29/09/2018

Terzie linguistico 43 3
STAGE ASL        
VALENCIA 23/09/2018

29/0972018

Quarte linguistico e LES 59 4
CANNES 16/09/2018

22/09/2018

Quarte e quinte ling-e LES 33 3
VIENNA 23/09/2018

29/09/2018

Quinte linguistico 36 3
Visualizza tutto »

Ultimi 5 articoli pubblicati in "stage linguistico"