Ultima modifica: 25 novembre 2021

Libera biblioteca Gian dei Brughi

In tutti e tre i nostri plessi è presente un punto bookcrossing della nostra Libera biblioteca Gian dei Brughi.

 

In sede e a Lissone è gestito dal rispettivo Spazio educativo, in Viale Tiziano da alcune alunne volontarie.

 

La frequentazione di una libera biblioteca è del tutto libera, così come prelevare i libri presenti negli scaffali è gesto privo di qualsiasi formalità: basta prenderlo!

 

Non è neppure obbligatorio riportarlo dopo averlo letto, se si preferisce lo si può lasciare in un altro punto bookcrossing del territorio o presso le tante casette dei libri che stanno spuntando qua e là perfino nella deep Brianza.

 

Anche una libera biblioteca, però, ha bisogno di essere alimentata. Se avete dei libri che volete liberare portateli a scuola e consegnateli alle incaricate dei diversi plessi: i vostri amici di carta saranno segnati con il nostro timbro e messi a disposizione di chi volesse prima leggerli e poi farli viaggiare per il mondo.

 

Auguri per rilassanti e piacevoli letture…